venerdì 11 maggio 2012

Engrish

Non sarebbe stato creato questo neologismo, né il sito che raccoglie tutte le piccole bestialità linguistiche provenienti dalla terra del Sol Levante, se i giapponesi, con ammirevole costanza, non provvedessero quotidianamente a rifornire gli improvvisati cacciatori di errori con una pletora di amenità lessicali, con un pastrocchio di erre al posto delle elle (o, più raramente, viceversa).

Ecco un esempio fresco di giornata. Signori, vi chiedo una fragorosa esprosione di applausi per questo locale di Okayama.


4 commenti:

  1. Divertente il sito Engrish ! Insomma, il giappone assomiglia all'Italia : si scrive come si parla ! Secondo me, i giapponesi dovrebbero anche usare la lettera acca al posto dell'ics. Sarebbe più logico.

    Alex

    RispondiElimina
  2. ciao Alex,

    effettivamente ci sono cosette davvero gustose. Ultimamente ha un perso il focus, ma anche ampliare agli errori in giro per l'Asia (o per il mondo) aiuta a continuare ad aggiornare il sito...

    In quanto alla X, ho notato una vera mania dei giapponesi verso questa lettera. Giusto questa settimana ho visto un paio di esempi, ma dalla macchina, quindi non ho potuto fotografarli. Ci saranno - spero - altre occasioni!

    Grazie della visita e del commento, buona domenica, a presto,
    HP

    RispondiElimina
  3. savinapr@tin.it16 maggio 2012 16:40

    Che EXPROSIONE! si è sentita anche in ITARIA.
    Tesea

    RispondiElimina
  4. OLtre all'Engrish adesso è anche molto divertente lo spanglish , il misto di inglese e spagnolo parlato dai latinoamericani negli USA
    La + bella sentita ad oggi
    Me voy a workar
    Ciao Bro
    Maury

    RispondiElimina