martedì 12 marzo 2013

La banca che viene da te

Letteralmente. Altro che le mendaci promesse pubblicitarie mirate solo ad ottenere i tuoi sudati risparmi e farsi pure pagare per l’oscuro privilegio di affidare i tuoi soldi proprio a quella e non a un’altra. Il concetto di mobile banking totalmente rivoluzionato. Qui non significa che puoi fare operazioni bancarie dal tuo telefonino. La banca è davvero mobile.

Dentro c’è l’impiegato addetto al cambio di valute. Non so se per riservatezza o perché stava scattando l’ora della pausa giusto mentre mi accingevo a fotografarlo, ma mi ha sbattuto in faccia il cartello Break ed ha spento le luci della mini agenzia. Ma niente paura: per prelievi fuori orario c’è addirittura il bancomat. Cosa vogliamo di più? La banca non hai bisogno di cercarla, la trovi parcheggiata sotto casa. Only in Thailand.





6 commenti:

  1. La cosa che mi fa sorridere è l'insegna della Bangkok bank a sinistra dalla farmacia. Non devono ridere tanto gli impiegati di questa banca quando hanno la banca mobile della Cimb Thai parcheggiata davanti alla porta !

    Alex

    RispondiElimina
  2. Cosi' i ladri di automobili possono simultaneamente svaligiare una banca!
    Anche loro devono essere felici

    dragor (journal intime)

    RispondiElimina
  3. savinapr@tin.it15 marzo 2013 17:33

    Il banchiere ambulante. Che bella idea...
    Tesea

    RispondiElimina
  4. Che occhio, Alex! Si vede che tu le osservi con attenzione le foto...

    Sì, gli impiegati della Bangkok Bank non devono proprio esser felici di questa concorrenza... "volante"! A meno che il furgoncino copra gli orari in cui gli sportelli in muratura sono già chiusi. Allora renderebbe un bel servizio sia ai locali che ai turisti!

    Grazie del commento, a presto,
    HP

    RispondiElimina
  5. Ciao Dragor,

    questa è proprio bellina! Due piccioni con una fava, per il ladro d'auto!!!

    Grazie della visita, a presto,
    HP

    RispondiElimina
  6. Ciao Tesea,

    vedi, il mio blog sta diventando sempre di più : cose buffe dal mondo. Ma quando sono in giro non resisto, quando vedo delle stramberie, delle idee brillanti, delle trovate divertenti.

    E sono contento di avere degli amici con cui condividerle.

    Grazie della visita, a presto,
    HP

    RispondiElimina