domenica 3 aprile 2011

Il pinguino nudo

Accade a Singapore. Nel grande parco aviario, il Jurong Bird Park, Belle, un pinguino di Humboldt della colonia di un centinaio di esemplari, ha perso le penne. Tutti i pinguini fanno una muta annuale del piumaggio, ma a Belle stavolta non sono ricresciute. Squilibrio ormonale o stress, i veterinari stanno studiando il caso. Intanto i suoi simili hanno reagito nell’unica maniera che l’istinto di sopravvivenza insegna loro: becchettando Belle e cercando di cacciarla dal gruppo. In natura un esemplare ammalato è un richiamo per i predatori ed una minaccia per la comunità.

Così gli uomini sono corsi ai ripari. Prima hanno separato Belle dagli altri pinguini. Poi si trattava di proteggere dal freddo il suo corpo nudo. Così, con fantasia e spirito di iniziativa, hanno tagliato una gamba di una muta da sub e ne hanno fatto un provvisorio indumento per Belle. Infine hanno telefonato ad un negozio specializzato nel confezionamento di mute su misura. Credevamo fosse uno scherzo, ha dichiarato il titolare, quando abbiamo sentito che era per un pinguino. Presto Belle avrà un bel guardaroba di tre vestitini, uno blu, uno nero e uno giallo, per poter sguazzare allegramente nella sua piscina senza disperdere calore ed energia, che le servirà per la ricrescita del piumaggio, processo stimato dai veterinari in circa sei mesi.

È solo un piccolo episodio. Ma non insignificante. Ci sono umani che si prodigano per la salvezza ed il benessere anche di un solo esemplare da loro accudito. C’è speranza per il mondo. A Singapore.

4 commenti:

  1. Una bestiola bisessuale, all'indole latino-americana, che non esita mai a sbaciuccare il(la) moroso(a) in pubblico ; una bestiola esibizionista abituata a fare l'amore ovunque si ritrova per gli incerti della vita nell'inferno moralistico di Singapore ! E qualcuno si chiede perché Belle ha perso le penne ?
    Alex

    RispondiElimina
  2. Ciao Alex,

    simpatica la tua disamina delle ragioni dello stress di Belle. In effetti, in un paese baccchettone come Singapore, come fa un pinguino a non essere stressato?? Per non parlare del clima poi... ;)

    Grazie della visita e del commento, a presto,
    HP

    RispondiElimina
  3. teseas@yahoo.it10 aprile 2011 14:36

    Finalmente ogni tanto una buona notizia sul rapporto uomo-animale. Bisogna andare fino a Singapore, però...
    Tesea

    RispondiElimina
  4. Lo so, sembra che le cose belle e meritorie succedano tutte lontano... Ma ci saranno pure delle altrettanto rincuoranti storie che avvengono anche da noi, no? Basta scovarle. Perchè spesso succede che, tutti presi a raccontare disavventure politiche o drammi internazionali o faccende private di nessuna rilevanza, giornali e tivu nostrane trascurano quello che invece all'estero è ritenuto degno di menzione, perchè offre un buon esempio a tutti...

    Grazie della visita, a presto,
    HP

    RispondiElimina